Famiglia e Audacia

This is our story

Nata nel 2004 da un sogno dell’attuale amministratore delegato Bolzon Dyann, il brand Dyadema si è saputo contraddistinguere per stile e innovazione senza farsi mancare una buona dose di testardaggine, fino a trovare il proprio spazio nel mondo della gioielleria italiana. Fieri di non avere mai messo da parte i propri principi ed aver basato tutto su questa meravigliosa, difficile e complicata cosa tipicamente italiana chiamata azienda a gestione famigliare.

Trasformata in SRL nel 2014 dai soci Bolzon Dyann Cecilia, Gazzola Kristian Mario & Gazzola Alessandro si è diventati a tutti gli effetti una solida azienda ad oggi punto di riferimento nell’esportazione di prodotti italiani. Essi pensati per la grande distribuzione estera e sviluppati in collaborazione con più di un centinaio di realtà artigianali site rigorosamente nel solo territorio italiano.

Con sede a San Zenone degli Ezzelini (TV), ​​Dyadema è attualmente disponibile in circa 500 punti vendita in Europa e 300 in Canada come brand.

Oltre al nostro marchio sviluppiamo e forniamo merce «conto terzi», seguendo ricerca e sviluppo di brand e-commerce e cataloghi nel mondo, in particolar modo per il mercato americano dove siamo presenti in non meno di 2000 negozi.

Tradizione ed Innovazione

Living in Italia

Convinti fin dal principio dal grande valore aggiunto dato dal territorio, punto cardine dell’azienda, è stato fin dal principio riuscire a creare linee di qualità sviluppate e prodotte attingendo dalla tradizione e dall’esperienza degli argentieri e orafi Vicentini ed Aretini, coinvolgendo mosaicisti Fiorentini e i mastri vetrai veneziani.

Ad oggi l’azienda Dyadema s.r.l. collabora con circa un centinaio di laboratori, che si sono saputi nel tempo distinguere tra la capacità di portare
avanti la tradizione e innovazione, adeguando la propria realtà e produzione con le più moderne tecnologie dalla modellistica manuale alla
prototipazione; questa evoluzione ha permesso, oltre che una maggiore qualità, anche una riduzione delle tempistiche di produzione che
tradotto comporta meno consumi o sprechi e più sensibilità ed attenzione verso l’ambiente.

Ecosostenibilità

Never too late

Parte integrante del nostro percorso è stata la sensibilità per il mondo che ci circonda, dopo aver convertito 40% delle scatole utilizzate al confezionamento con carte certificate FSC, il nostro packaging oggi ha attive 28 varianti che utilizzano oltre ai tradizionali, materiali alternativi come ad esempio le alghe veneziane;

Tramite un particolare processo produttivo questo utilizzo aiuta a preservare il fragile ecosistema della laguna di Venezia e più in generale consente di preservare la deforestazione e lo sfruttamento in zone sensibili del pianeta dando al contrario beneficio intervenendo in situazioni

Per quanto riguarda la produzione, ai materiali (argento – oro etc..) utilizzati per creare i nostri articoli viene
applicato un sistema di gestione per la qualifica di fornitura metalli al fine di evitare l’approvvigionamento presso aree affette da conflitti ed ad alto rischio

Si sta lavorando su di un futuro utilizzo prevalente di materiali derivanti dal riciclo evitando o comunque contenendo l’approvvigionamento da miniera sostituendolo con

Progressisti

Eyes wide open

  • 34 Employees
  • 6 Nationalities
  • 85% Women
  • 15% Men
  • 100% Permanent contracts Gender
  • 47% Contracts part time
  • 53% Contracts full time
  • parity in the management : 34% Women, 66% Men
Torna su